Trucco Semi Permanente admin

DERMOPIGMENTAZIONE

Trattamento che consiste nell’emissione sottocute di pigmenti certificati per realizzare un tatuaggio estetico che avrà una durata di circa un anno. (la durata comunque è soggettiva).

Trattamenti Disponibili :

  • Trucco semipermanente SOPRACCIGLIA (tecnica pelo/pelo, tecnica pixel, tecnica sfumatura più pelo/pelo, tecnica HD, sopracciglia maschili)
  • Trucco semipermanente LABBRA (Labbra naturali, glamour, Elegant Lips, labbra effetto saturazione)
  • Trucco semipermanente OCCHI (eyeliner, eyeliner sfumato, infracigliare)
  • TECNICHE DI CORREZIONE su lavori già eseguiti.

La tecnica da applicare verrà decisa in seguito ad una accurata consulenza, rispettando la morfologia del viso. Il trattamento verrà eseguita con le migliori attrezzature, aghi, pigmenti, applicatori sterili altamente professionali nel rispetto di massima igiene e sicurezza secondo le normative in atto.

quanto costa ?

Trucco permanente sopracciglia, occhi, labbra con varie metodologie
Prezzo variabile a seconda della zona scelta e della tipologia di lavoro da eseguire

  • Accademia internazionale BIOTEK
  • Beauty Medical
  • Focus di aggiornamento su varie tematiche Pixel, Color (biotek)
  • Master Class Elegant Lips (Dora Marcano)
  • Master Class S-Brows, Magic Combined (Sviatoslav)
  • Master Class S-Eyes, Stardust Technique (Sviatoslav)
  • Master Class S-Lips Aquarell Technique (Sviatoslav)
  • Master Pigment Killer Application (Vika)

La differenza fra dermopigmentazione ed il tatuaggio del corpo, consiste nel fatto che si usano pigmenti diversi.
Per il Tattoo si usano pigmenti organici che contengono metalli pesanti, sono addittivati con resine acriliche e altre sostanze tossiche che possono causare danno alla persona.
Non possono MAI essere usati per il viso per la loro composizione chimica e molecolare in quanto a breve/lungo termine il pigmento virerebbe in colori non ben definiti creando macchie antiestetiche ed indelebili. Infine i pigmenti da tattoo sono formulati con un mix di più tonalità di colore ed hanno un risultato sulla cute definitivo nel tempo. Questi colori virano e possono modificarsi in modo incontrollato nella cute. Non sempre si possono eliminare pur ricorrendo ad un medico specializzato, con l’utilizzo del laser.
Per la dermopigmentazione si usano pigmenti certificati, inorganici, costituiti da una frazione liquida (diluente) ed una solida ( pigmento). Il pigmento contenuto può essere altresì composto da due famiglie differenti (inorganica ed organica). L’attrezzatura (dermografo) e tutti gli aghi devono essere sterili, la scelta del tipo di ago sarà effettuata in base alla zona, al tipo di tecnica da eseguire e tutto il materiale usato sarà strettamente monouso e smaltito secondo i criteri dello smaltimento dei rifiuti speciali.
Dopo aver ricevuto un trattamento di dermopigmentazione si deve scrupolosamente seguire i consigli ricevuti dall’operatore sull’ autocura da effettuarsi nelle giornate successive al trattamento per non compromettere il risultato del trattamento stesso.
Solo con la seconda seduta di ritocco il colore sarà stabilizzato ed il trattamento potrà ritenersi concluso. Tutti gli accorgimenti, rischi e pericoli sono elencati nella scheda consenso informato che verrà fatta compilare al cliente leggendone attentamente ogni sua parte e sottoscrivendone l’adesione al consenso informato.

LA PROFESSIONE PRIMA DI TUTTO

Bisogna diffidare da chi impara da corsi online.
La dermopigmentazione opera in due campi diversi, para medicale (in questo caso si affrontano aspetti legali a problemi post operatori quali la perdita dell’areola mammaria e la sua ricostruzione, la copertura di cicatrici presenti con tecniche di camouflage… ed estetica (permanent make-up)
La dermopigmentazione sia estetica che paramedicale non possono essere improvvisate. La frequenza continua, gli aggiornamenti conseguiti nelle giornate di approfondimento nei quali vengono trattati in profondità gli aspetti di questa professione, garantiscono una alta professionalità in questo settore sia per la dermopigmentazione para medicale che per il Permanent make-up.
Nello specifico, la dermopigmentazione paramedicale altro non è che un tatuaggio ricostruttivo sia per casi di patologie come vitiligine, alopecia del cuoio capelluto, cicatrici post traumatiche ma ci sono aspetti molto importanti legali alla persona che non riguardano solo l’aspetto estetico migliorativo ma anche quello psicologico, pertanto in questi corsi, anche con l’aiuto e l’intervento di medici si affrontano tutti gli aspetti legati a queste problematiche affinchè il dermopigmentista possa essere in grado di eseguire il trattamento di tatuaggio ricostruttivo e dare al paziente la sicurezza della professionalità acquisita con un risultato certo.
Il cliente deve accertarsi se il professionista che esegue il trattamento abbia conseguito i corsi di preparazione in accademie specializzate nonché abbia ottenuto l’attestato di competenza rilasciato dalla Regione Lombardia, ai sensi della l.r. 19/07

Realizzazione di SOPRACCIGLIA in varie tecniche:

  1. Pelo a pelo | per un effetto di riempimento ricostruendo i singoli peli ed intensificando laddove le sopracciglia sono sprovviste
  2. Metodo pixel | per un effetto di sfumatura qualora la sopracciglia non necessita di infoltimento ma di profondità. Si possono usare due differenti tonalità per dare senso di movimento alle sopracciglia stesse.
  3. Magic combined | una tecnica combinata di ciglia pelo a pelo con una leggera sfumatura di tono differente che completa il disegno naturale delle ciglia.

 

Realizzazione di OCCHI con vari metodi:

  1. Eyeliner | per una profondità dello sguardo con la classica linea a ridosso della rima palpebrale superiore
  2. Infracigliare | sottolinea lo sguardo con la creazione di una linea impercettibile fra le ciglia unendo l’arcata superiore ed inferiore dell’occhio
  3. Eyeliner sfumato | la tendenza del momento per avere l’occhio leggermente truccato effetto ombretto. Una linea classica non definita che svanisce sulla palpebra dando un risultato di sfumatura a seconda del pigmento scelto.

Realizzazione di LABBRA

Questo trattamento serve ha definire meglio il contorno dei volumi con varie tecniche utilizzando vari tipi di ago e
pigmenti.

  1. Effetto naturale | per dare una definizione di contorni ben definiti in perfetta sintonia con la propria mucosa
  2. Tecnica glamour | per labbra affascinanti, reali, tridimensionali, colore pieno ed evidente.
  3. Tecnica aquarell | per un effetto naturale sfumato che lavora sui contorni e volumi utilizzando anche combinazione di pigmenti per dare lucentezza e punti luce “effetto rossetto
  4. Elegants Lips | un trattamento molto elegante e nello stesso tempo “effetto gloss

N.B. Si consiglia sempre, in fase di appuntamento, di richiedere una consulenza al professionista qualora si debba eseguire un lavoro su un tatuaggio preesistente, onde definire meglio la tecnica da adottare per il miglior risultato.

Galleria Immagini